scuola italiana
 Scuola, riforma, normativa, Stipendio, Insegnanti  La Scuola Italiana online, alcuni temi di approfondimento.       
      | Home Page |      
Tags:tesina maturità.
  :: UTILITA' scuola, insegnanti, docenti, sindacato, ministero, istruzione, istanze, stipendi
  Elementari
  Medie Inferiori
  Medie Superiori
  Università
  News
  ECDL
  Percorsi Formativi
  Verbali
  Consiglio di Classe
  Collegio Docenti
  Esame di Maturità
  Sostegno
  Studenti
  :: FORMAZIONE formazione scolastica, progetti, programmi, corsi, pon, pof, ifts
  Obbligo Formativo
  Progetti POF, PON
  IFTS
  Alimentazione
  :: NORME normativa scolastica, riforma e leggi della scuola, concorsi, docenti e dirigenti, graduatorie ata, insegnanti
  Riforma Scuola
  Autonomia
  Precari
  Graduatorie
  Provveditorato
  Sindacato, RSU
  DSGA
  ATA
  Bandi Concorsi
   Sicsi
  Sistema Qualità
  Forum
  <info@tuttodocenti.it



La scuola della Riforma

La tesina

E' preferibile presentare alla Commissione una tesina, o una mappa concettuale, dove si delineano gli argomenti trattati e curati in particolare dall'allievo in tutte le discipline. Infatti, l'allievo affronta in questo modo, ad inizio colloquio, argomenti a lui ben noti, il che gli consente di superare più facilmente l'immancabile ansia di questi particolari momenti. La multidisciplinarità è il presupposto fondamentale di un lavoro maturo e consapevole, che procede ad analizzare un aspetto o un tema sotto tanti aspetti e con tante sfaccettature, consentendo al candidato di interloquire in modo sicuro e consapevole e dimostrare alla Commissione in quale direzione si è indirizzato il suo particolare interesse rispetto ai tanti argomenti del programma. La tesina e la sua trattazione non escludono, da parte dei professori, la possibilità di formulare domande su altri argomenti previsti dal programma, e di saggiare conoscenze e competenze del candidato in altre direzioni. Pertanto, è opportuno sempre studiare tutti gli argomenti ed essere preparati, almeno nelle linee essenziali, anche su quelli principali affrontati in tutto il triennio, ai fini di ottenere un risultato più soddisfacente. Però la tesina è una buona carta di presentazione, e va ben curata anche dal punto di vista formale, nell'introduzione di possibili foto o immagini esplicative, nella precisione dei contenuti, nell'approfondimento, nella possibile originalità della trattazione.





Umanistiche
Italiano
Latino
Greco
Storia
Geografia
Pedagogia
Filosofia
Musica
Arte
Scientifiche:
Chimica
Fisica
Scienza della terra
SMD
Biologia
Informatica
Elettronica
Matematica
Altre Discipline
Diritto
Economia
Inglese
Francese
Tedesco
Spagnolo
Ed. Fisica
Religione
ITP Laboratori