scuola italiana
 Scuola, riforma, normativa, Stipendio, Insegnanti  La Scuola Italiana online, alcuni temi di approfondimento.       
      | Home Page |      
Tags:obbligo formativo scolastico, obbligo formativo in Italia.
  :: UTILITA' scuola, insegnanti, docenti, sindacato, ministero, istruzione, istanze, stipendi
  Elementari
  Medie Inferiori
  Medie Superiori
  Università
  News
  ECDL
  Percorsi Formativi
  Verbali
  Consiglio di Classe
  Collegio Docenti
  Esame di Maturità
  Sostegno
  Studenti
  :: FORMAZIONE formazione scolastica, progetti, programmi, corsi, pon, pof, ifts
  Obbligo Formativo
  Progetti POF, PON
  IFTS
  Alimentazione
  :: NORME normativa scolastica, riforma e leggi della scuola, concorsi, docenti e dirigenti, graduatorie ata, insegnanti
  Riforma Scuola
  Autonomia
  Precari
  Graduatorie
  Provveditorato
  Sindacato, RSU
  DSGA
  ATA
  Bandi Concorsi
   Sicsi
  Sistema Qualità
  Forum
  <info@tuttodocenti.it



La scuola della Riforma

Obbligo formativo


Obbligo formativo 
 
Dall'anno scolastico 2000/2001 entra in vigore l'obbligo di frequenza di attività formative fino a 18 anni e uno dei canali con cui i giovani potranno assolverlo, terminato l'obbligo scolastico, è quello di frequentare i corsi di formazione professionale regionali.

Le alternative sono rappresentate dalle seguenti possibilità:
  • proseguire gli studi nella scuola secondaria superiore;
  • essere assunti con contratto di apprendistato;
  • seguire percorsi di istruzione e formazione tecnico professionale integrata.
A 18 anni tutti i giovani saranno quindi in possesso di diploma o, in alternativa, di una qualifica professionale.

E' previsto un riconoscimento di crediti d'istruzione e di formazione per facilitare i passaggi da un sistema all'altro. 

Nell'attuazione di questa riforma un ruolo importante viene svolto dalle istituzioni scolastiche e i nuovi
Centri per l'impiego. Le prime dovranno infatti stilare, entro il 31 dicembre di ogni anno, l'anagrafe degli alunni che compiono nell'anno successivo i 15 anni e comunicare le loro scelte ai Centri per l'impiego. A questi spetterà l'organizzazione di azioni di informazione e orientamento per l'assolvimento dell'obbligo formativo al di fuori del sistema scolastico
Una guida informativa sull' obbligo formativo è reperibile sul sito del Ministero della Pubblica Istruzione all'indirizzo





Umanistiche
Italiano
Latino
Greco
Storia
Geografia
Pedagogia
Filosofia
Musica
Arte
Scientifiche:
Chimica
Fisica
Scienza della terra
SMD
Biologia
Informatica
Elettronica
Matematica
Altre Discipline
Diritto
Economia
Inglese
Francese
Tedesco
Spagnolo
Ed. Fisica
Religione
ITP Laboratori