scuola italiana
 Scuola, riforma, normativa, Stipendio, Insegnanti  La Scuola Italiana online, alcuni temi di approfondimento.       
      | Home Page |      
Tags: materie lettere moderne, lettere e filosofia, lettere classiche.
  :: UTILITA' scuola, insegnanti, docenti, sindacato, ministero, istruzione, istanze, stipendi
  Elementari
  Medie Inferiori
  Medie Superiori
  Universitą
  News
  ECDL
  Percorsi Formativi
  Verbali
  Consiglio di Classe
  Collegio Docenti
  Esame di Maturitą
  Sostegno
  Studenti
  :: FORMAZIONE formazione scolastica, progetti, programmi, corsi, pon, pof, ifts
  Obbligo Formativo
  Progetti POF, PON
  IFTS
  Alimentazione
  :: NORME normativa scolastica, riforma e leggi della scuola, concorsi, docenti e dirigenti, graduatorie ata, insegnanti
  Riforma Scuola
  Autonomia
  Precari
  Graduatorie
  Provveditorato
  Sindacato, RSU
  DSGA
  ATA
  Bandi Concorsi
   Sicsi
  Sistema Qualitą
  Forum
  <info@tuttodocenti.it



La scuola della Riforma

Le discipline letterarie

Si parte, a inizio anno, dall'individuazione del livello di partenza della classe, presupposto fondamentale per delineare una programmazione annuale e definire obiettivi. In pratica si svolgono prove di ingresso per l'accertamento dei prerequisiti, quindi si procede alla visione globale, mediante l'individuazione di gruppi interni alla classe, costituiti da allievi che necessitano di recupero dei prerequisiti ed altri gią in possesso dei presupposti fondamentali di base. Su queste basi il docente procede alla programmazione, e fa le prime verifiche, da cui emerge la disponibilitą o meno dei discenti al dialogo educativo. Si stabiliscono le finalitą della disciplina, quindi gli obiettivi da perseguire, in ordine a conoscenze, capacitą e competenze, utili per il raggiungimento della sufficienza. I contenuti sono raccolti in moduli di insegnamento, costituiti, a loro volta di unitą didattiche, di tipo diverso. Il numero di verifiche scritte da fare a quadrimestre o a trimestre e di verifiche orali che gli alunni devono sostenere, oltre ad altri generi di verifica, come test a scelta multipla o a risposta aperta, secondo gli argomenti e la materia letteraria cui ci si riferisce sono a discrezione del professore. Insegnare lettere vuol dire affrontare innanzitutto lo studio della grammatica e della sintassi, presupposto fondamentale alla conoscenza della nostra lingua, e proporre poi antologici, relativi tanto a prosa, quanto a poesia, di scrittori e poeti, artisti e letterati dalle origini ad oggi.

Apporto multimediale







Umanistiche
Italiano
Latino
Greco
Storia
Geografia
Pedagogia
Filosofia
Musica
Arte
Scientifiche:
Chimica
Fisica
Scienza della terra
SMD
Biologia
Informatica
Elettronica
Matematica
Altre Discipline
Diritto
Economia
Inglese
Francese
Tedesco
Spagnolo
Ed. Fisica
Religione
ITP Laboratori